RED STARS

Aprile 2019

Broken Nature è il titolo della XXII Triennale di Milano, mostra che invita a pensare all’ambiente e che esorta gli umani a usare le proprie risorse per riparare l’ecosistema danneggiato in cui abitiamo e di cui facciamo parte. Il risveglio della coscienza ecologica è un tema attualissimo esploso in concomitanza con l’ingresso di Urano nel segno del Toro (un primo timido passaggio nella scorsa estate e il definitivo transito a marzo di quest’anno) le cui simbologie legate a natura, terra, bio etc.. sono ben note. Il lavoro astrologico di risveglio della coscienza individuale che si fonda sul dialogo fra consultante e astrologo, accompagnato dall’analisi del tema natale, assume una dimensione più ampia quando si esce dalla dimensione egoica e antropocentrica. Un approccio ecologico all’astrologia riconsegna l’uomo alla sua dimensione di essere naturale, prodotto di un Tutto primordiale, rappresentante di una delle infinite forme possibili dell’essere. È un punto di vista etico e consapevole che limiterebbe anche i deliri d’onnipotenza di alcuni astrologi troppo impegnati a dare risposte esatte. E chissà che dopo aver riparato la Terra, l’umano provi a riconciliarsi col cielo e le sue stelle.

Ariete

Istinto primordiale, animale, incontrollato. Vita pulsante che non ha un ritmo definito, ma produce costantemente ritmi. Motore capace di autoalimentarsi, spinta per l’ambiente e per gli esseri circostanti, calore che genera reazioni e chiama tutti a partecipare. Travolgenti, condottieri, esempi di coraggio che lascia tutti a bocca aperta. Avete il carisma di chi non accetta compromessi e si presenta per quello che è. Spontaneo, temerario e sfrontato. L’errore, se esiste, è solo una conseguenza fisiologica dell’impeto e non vi lascia mai impalati a meditare né vi costringe a rimettere in discussione tutto quanto. Si va avanti, perché avanti si deve andare. Con Marte in ottimo aspetto, vitamina alla stato puro.

Capricorno

Diversamente dagli animali che scelsero di muoversi per trovare nutrimento, le piante presero una decisione evolutivamente opposta: preferirono non spostarsi, adattandosi alla condizione di prede e a tutti i vincoli che il radicamento nel terreno comporta. Un immobilismo che è meglio chiamare “fermezza”, per via dell’efficacia con cui l’organismo intero si è evoluto. Non è necessario muoversi per acquisire sicurezza e questo voi lo sapete meglio di tutti. Bastano azioni logiche e mirate, sistemi di pensiero e d’azione integrati che oltretutto fanno risparmiare un sacco di tempo e di risorse. Il risultato è esattamente quello che accade in natura: tutti, prima o poi, vengono a respirare il vostro ossigeno, usano il vostro legno, la resina, le foglie e i frutti. Finché diventerete uno dei beni più preziosi al mondo.

Leone

Le piante del genere Acacia hanno strategie di difesa molto raffinate. Forniscono alle formiche alloggio, cibo e bevande e in cambio le formiche si occupano della difesa da qualunque aggressore, animale o vegetale. Non soltanto tengono lontano dall’albero ogni potenziale aggressore ma attaccano coraggiosamente anche animali di grandissima taglia. Fare tutto da soli non è sempre la scelta migliore, per quanto sia onorevole sul piano del coraggio. Stringere alleanze, formare squadre, dividere i compiti e costruire relazioni di reciproco aiuto sono azioni strategiche del tutto naturali che potrebbero rendervi la vita più semplice. Con Giove e Marte a favore le aggressioni saranno così ininfluenti che vi basterà una sola formica come vedetta.

Toro

Foglie, rami, fiori e radici in molti casi seguono un ritmo giornaliero alternando il sonno alla veglia. Al calar del Sole o sul far della notte chiudono i petali come voi chiudete gli occhi e si riaprono all’alba, pronti per un nuovo giorno. Un tempo scandito nell’assoluta semplicità, senza corse né incorse, affanni, irregolarità. Un tempo molto simile al vostro. Un tempo che ha poco a che fare col ticchettio meccanico delle invenzioni umane. Un tempo che è in sintonia con movimenti più ampi e non osa separare l’uomo dalla sua condizione di essere animale, appartenente alla natura. Nessuna interferenza planetaria nel tempo di questo aprile, mese di grande lucidità, ottime opportunità lavorative e buone intese d’amore.

Vergine

La pianta del caffè ha sviluppato una soluzione originale per rendere più efficiente la fase dell’impollinazione. Ha un nettare ricco di caffeina che agisce in maniera efficace sul cervello e regola il dosaggio in base all’impollinatore. Se quest’ultimo è bravo - la pianta lo sa percepire bene - il fiore aumenta subito la quantità di caffeina nel nettare così da attivare il cervello dell’insetto e farlo tornare. Al contrario, ridurrà la caffeina per tenerlo lontano. Selezione naturale, strategia d’efficenza. Con Marte in quadratura e Venere in opposizione alcuni insetti poco attraenti potrebbero volare vicino, mentre i migliori rischiano di allontanarsi troppo. Dosate caffeina, appeal, parole e atteggiamenti per mantenere il giusto equilibrio e non sprecare energie inutilmente.

Acquario

Wild. Vale a dire non addomesticati, non coltivati, inabitati, indisciplinati, non governabili. La condizione di totale indipendenza dai sistemi e di lontananza dagli schemi è modus vivendi che alcuni di voi realizzano quotidianamente, mentre per altri rappresenta un sogno, una fuga, una parentesi felice in alcuni momenti della settimana o dell’anno. Per tutti è un sistema di pensiero costruito su connessioni mai strettamente logiche, spesso geniali e intuitive. Vietato incastrarvi in strutture rigide e lente - relazioni incluse -; sbagliato proporvi una routine confortante; impossibile tentare di organizzarvi la vita con troppo anticipo e senza considerare gli imprevisti. Promosso chi vi sostiene senza rallentarvi, chi sa quando farsi da parte, chi porta stabilità senza pretenderla da voi. Marte in trigono produce stimoli senza sosta e vi alzare continuamente dalla sedia.

Bilancia

Siete esseri sociali per definizione. Dediti alla cooperazione, al reciproco aiuto - che poi reciproco per voi non lo è quasi mai - e all’unione delle forze. Quando credete fortemente in un principio, quando siete fermamente convinti della vostra Idea, riuscite a creare gruppi coesi capaci di esercitare una forza incredibile nell’ambiente in cui sono immersi, fino a modificarlo. È la stessa forza che hanno i girasoli quando uniscono le proprie forze per sollevare un peso. In Aprile Marte è in buon aspetto e la mente inizia a farsi trascinare da progetti, visioni, missioni e buoni propositi. Se da una parte Saturno complica gli aspetti pratici, dall’altra il fortunato sestile di Giove è la garanzia che, da soli o insieme ad altri, non interromperete la marcia verso l’obiettivo.

Pesci

L’armonia sonora della vita selvatica vi affascina molto più dei suoni che gli umani emettono con i loro fiumi di parole. È l’espressione della profonda connessione dei suoni e dei ritmi del pianeta, risultato delle vocalizzazioni degli animali e dei suoni dei paesaggi naturali. Ascoltare questi suoni è un’esperienza ecologica, estetica e pura che vi mette in connessione con i luoghi selvaggi di un tempo e con la loro voce collettiva. Suoni senza regole né strutture, intensi e reali, orchestrati da chissà quale direttore. Evadere nella bellezza incontaminata di un paesaggio sonoro, fisico o immaginario, recuperare il senso di legame con una verità arcaica, sentirsi parte di un UNO universale da cui tutto ha preso forma: questi saranno i desideri irresistibili di una bella Venere nel segno, in reazione alla quadratura di Marte .

Scorpione

Sotto la terra, dove l’occhio non può vedere, nulla sta fermo. Si intrecciano radici, si scambiano informazioni, si formano alleanze, si scava senza freno. Il silenzio è solo apparente, basta appoggiare l’orecchio. Il rumore sordo, cupo e indefinito suona come ammonimento, può essere preludio di tormento, vibrazione profonda che solo i sensibili sanno intercettare, campanello d’allarme di una scossa imminente. Se trema la Terra, voi non tremate. Conoscete bene il fragore del sottosopra, qualche volta lo avete invocato come anestetico per la noia di periodi piatti e insignificanti. Venere in ottimo aspetto è linfa vitale che alimenta anche i cuori più profondi e nascosti. Fertili e vividi, con una strana voglia di salire in superficie.

Gemelli

Respiro, ossigeno, movimento, comunicazione aerea e sotterranea. Collegamento fra l’uno e i molti, dove l’individuo non si perde e assorbe con coscienza o per osmosi. Anche quando sembrate muti e solitari, il vostro vissuto racconta un’altra storia, come accade nei boschi. Si formano reti sotterranee e silenziose intorno alle radici, il cosiddetto Wood Wide Web, una sorta di internet attraverso cui potete comunicare silenziosamente col mondo, potete scambiare informazioni e inviare messaggi. Il tutto nel più imperscrutabile silenzio. Le vostre relazioni più intime si fondano su sguardi d’intesa, si muovono su fili invisibili e unici, si sviluppano in segreto. E in questo aprile chiedono energia e cura.

Sagittario

I confini geografici che conosciamo tracciano limiti che coincidono raramente con quelli naturali. Le regioni geografiche si distinguono l’una dall’altra per diversità ambientali, di flora e di fauna. Si possono distinguere anche per diversità acustiche, perché la vita di ogni luogo produce un ambiente sonoro peculiare e unico. Certamente i confini non sono definiti nettamente e le regioni sfumano, si incontrano, si sovrappongono. Raggiungere il confine e superarlo è uno dei vostri sport preferiti. E quando non si tratta di barriere geografiche, i limiti da superare diventano quelli del corpo, della mente e dello spirito. C’è in voi un innato desiderio di espansione, acceso da un fortissimo Giove nel segno, che vi esorta a trovare il nuovo ovunque e a mettere il piede dove nessuno è ancora stato. Marte in opposizione invita a valutare bene le distanze e a rispettare alcuni confini ancora poco chiari.

Cancro

Conoscere l’ambiente in cui vi trovate è una condizione fondamentale per il vostro benessere e per la vostra tranquillità. La percezione di ciò che vi circonda - persone, cose, suoni, profumi e anche quello che gli anglofoni chiamano mood - è una delle qualità più spiccate che avete. Sicuramente possedete molto più dei ben noti 5 sensi. Ne avete un sesto, un settimo e può darsi che come le piante ne abbiate almeno 13. Sapete intercettare sentimenti, intenzioni, situazioni pericolose o favorevoli e agire di conseguenza. È un sentire che negli ultimi anni si è sviluppato in modo esponenziale, per l’esigenza di scampare a pericoli, ossessioni, traumi e interminabili pressioni emotive. Fatene tesoro e preparatevi a usarlo non solo per difendervi. Mercurio è un alleato che vi aiuterà a orientarvi perfettamente.

Are you curious about your zodiac sign? Guessing what the stars say? Ask our RedMilk Astrologer and discover all you want to know about! He will publish the answers to the most curious and interesting questions.

redstars@redmilkmagazine.com

A visionary and arcane interpretation of the star signs. The texture research starts from the study of natural material. Wood and marble become graphic surfaces which play with geometry and colors.

LaTigre is a multidisciplinary creative consultancy that specializes in refined visual design solution and data visualization for small to large, local and global clients.

© All rights reserved illustrations by LaTigre Milano - agency SVPERBE