CRONO BEAUTY

UN MEDICO ESPERTO DI ANTIAGING, ASCANIO POLIMENI, SUGGERISCE LA WELLNESS ROUTINE IN BASE AI RITMI CIRCADIANI: DALLA DOCCIA ALL’ATTIVITÀ AEROBICA ALL’IMPACCO PER CAPELLI. 24 ORE A DISPOSIZIONE QUINDI PER SINCRONIZZARE I CICLI DEL CORPO E LE SUE FUNZIONALITÀ PRIMARIE.

ALBA = SESSO

La luce naturale è un sincronizzatore, stimola il testosterone in entrambi i sessi. Per questo, verso l’alba, è il momento migliore per fare l’amore.

9.00 -11.30 = CURA DEI CAPELLI

Nelle prime ore della giornata le chiome sono più forti perché rigenerate dal riposo notturno. Il mattino è quindi il momento ideale anche per l’hair care perché i bulbi dei capelli sono più ossigenati grazie alla posizione orizzontale del corpo durante la notte.

11.00: BERE UN CAFFÈ

Bere caffè al risveglio non è salutare perché la caffeina interferisce con la produzione dell’ormone cortisolo. Dopo le 11 circa sono invece concesse 2-4 tazzine: secondo uno studio tedesco dell’Hannover Medical School, pubblicato sull’European Journal of Clinical Nutrition, è questo l’orario e la dose ideale per controllare il peso grazie alla caffeina che stimola la lipasi, l’enzima che scioglie i grassi nelle cellule.

DOPO LE 12.40 = SONNELLINO

Un breve break, di mezz’ora massimo nel pomeriggio è benefico. Lo dimostra anche uno studio francese dell’Université Paris Descartes-Sorbonne Paris Cité. Subito dopo mangiato il corpo inizia a secernere piccole quantità di melatonina che è sonno-induttrice.

17 = ATTIVITA’ FISICA

Uno studio dell’University of Birmingham, pubblicato su Cell, ha confermato che le migliori performance atletiche si ottengono dopo le 12.00, fino ad arrivare al picco massimo delle 17.

20 = CARBOIDRATI  COMPLESSI

A cena mai trascurare i carboidrati complessi come riso e farro perché favoriscono la sintesi della serotonina.